I versi de Er Pinto alla festa di fine anno (31 maggio, Biblio Marconi)

Venerdì 31 maggio 2019, c/o Sala della Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano, 135, Roma.

Come da tradizione ad accompagnare la chiusura dell’Anno accademico di Unitre Arvalia ci sarà un ospite d’eccezione. Quest’anno sarà con noi Er Pinto, già membro del collettivo di street poets Poeti anonimi der Trullo, con la voce narrante sul palco dell’attore Ariele Vincenti. Ascolteremo i versi più noti del “poesia metroromantica” e, in anteprima, i nuovi versi tratti dal libro Il peso delle cose.

Questo il programma. Alle ore 16,30 introduce Maria Grazia Passuello, presidente Unitre Arvalia. Segue alle 16,45 la presentazione dei docenti e dei corsi dell’A.A. 2019/20, a cura del prof. Francesco Lioce, direttore corsi Unitre Arvalia. Alle 17,15 proiezione del filmato-reportage del corso di Fotografia avanzato. Alle 17,40 presentazione-evento: le poesie de Er Pinto, tratte dal libro “Il peso delle cose” e interpretate dall’attore Ariele Vincenti. Alle 18,10 saluti finali e brindisi. In sala sarà possibile vedere la mostra di pannelli fotografici realizzati dagli allievi dei corsi di Fotografia base e avanzato.